Lo pneumatico

Osservando una copertura è possibile individuare tre aree principali:

  • Battistrada

  • Spalla

  • Fianco

IL BATTISTRADA

 

Parte della ruota a contatto con la superficie stradale. E' costituito da mescola in gomma e riporta sulla superficie un disegno composto da tasselli (pieni) e incavi (vuoti). Mescola e disegno devono garantire una buona resistenza all'abrasione, una buona aderenza al suolo su asciutto e bagnato e silenziosità di marcia.

 

LA SPALLA

 

Zone estreme del battistrada comprese fra gli spigoli e l'inizio dei fianchi. Il loro compito principale è garantire l'appoggio in curva per consentire il mantenimento della traiettoria.  Spalle "piene" conferiscono connotazioni sportive alla guida.

 

IL FIANCO


Zona compresa tra la spalla ed il bordo del cerchio. E' costituito da uno strato di mescola più o meno sottile, destinato a proteggere le tele di carcassa da urti laterali (es. contro spigoli di marciapiede).