Pneumatici omogenei sullo stesso asse

La vigente normativa permette l'utilizzo di pneumatici di tipo diverso sulla stessa vettura purché sullo stesso asse siano montati pneumatici dello stesso tipo.

 

Per tipo si intende:

  • Fabbricante (marca)

  • Dimensione

  • Cerchio

  • Indice di carico

  • Codice di velocità

  • Struttura

  • Categoria di impiego (stradale, speciale, neve, soccorso per uso temporaneo)

Un montaggio omogeneo su entrambi gli assi consente di avere un veicolo bilanciato in ogni situazione di guida.

 

Pneumatici di marche diverse hanno generalmente differenti componenti di struttura e di mescola battistrada.

Ciò può provocare, specie in curva e in condizioni di scarsa aderenza (pioggia o neve), fenomeni di sottosterzo o sovrasterzo dovuti alla differente deformazione laterale della struttura o al differente coefficiente di attrito (GRIP).