Gommisti, meccanici e officine a Brindisi

Sto cercando un rivenditore per

Ottieni una chiave API di Google Maps e inseriscila nelle preferenze del sito!

Controllare la pressione, invertire gli pneumatici tra gli assi ed effettuare il cambio stagionale delle gomme sono solo alcuni degli interventi necessari per avere prestazioni ottimali in termini di sicurezza alla guida e durata degli pneumatici.

 

Consigli per una corretta manutenzione delle gomme

 

La pressione va controllata quando gli pneumatici sono freddi, almeno una volta al mese o prima di affrontare un lungo viaggio. La pressione corretta è indicata sul libretto di uso e manutenzione della tua auto, ma se ti rivolgi a un gommista di Brindisi lui saprà certamente quanto devono essere gonfi i tuoi pneumatici.

 

Per evitare che le gomme si consumino prematuramente, occorre invertire gli pneumatici anteriori e posteriori ogni 10.000-15.000 km. Inoltre, è opportuno controllare periodicamente i valori di convergenza e campanatura per impedire che il battistrada si usuri in maniera anomala.

 

Il cambio stagionale degli pneumatici è previsto dalla legge italiana: le gomme da neve devono essere montate entro il 15 novembre, mentre quelle estive entro il 15 aprile. Oggi, diversi gommisti offrono anche il servizio di deposito degli pneumatici.

 

Oltre a questi interventi periodici, ci possono essere degli interventi non previsti. Ad esempio, in caso di urti contro marciapiedi, buche stradali o altri ostacoli, il consiglio è quello di far controllare sempre gli pneumatici da un esperto, che può rilevare l’entità del danno e intervenire in modo opportuno, riparando o sostituendo la gomma danneggiata.

 

Cerchi un gommista a Brindisi? Rintraccia subito il Driver Center più vicino a te!