Lavaggio auto

Lavaggio Auto

IL LAVAGGIO: NON SOLO PER L'ESTETICA

Quando ci si avvicina alla propria vettura e si pensa fra sé che sia sporca, solitamente non si pensa che la presenza di residui di fango, polvere, foglie secche o altro può non costituire solo un problema visivo.

 

A lungo andare, infatti, questi elementi possono penetrare negli interstizi della carrozzeria o depositarsi intorno alle guarnizioni dei cristalli o in altri angolini nascosti e creare veri e propri depositi che, oltre a risultare sgradevoli alla vista e a far apparire il proprio veicolo più vecchio, potrebbero intaccare la vernice o le parti in gomma, rovinandole.

 

Quando poi la sporcizia si deposita nell'abitacolo, è ancora peggio: pochi lo sanno, ma l'interno dell'auto, in alcune condizioni, può risultare più inquinato dell'esterno. Questo proprio a causa delle particelle generate dallo sporco, continuamente smosso dai piedi dei passeggeri, dall'azionamento dell'impianto di aerazione e dall'apertura e chiusura delle portiere. In una giornata di vento, per esempio, aprire i finestrini può essere un'operazione consigliabile proprio per ridurre la presenza di inquinanti a bordo.

 

Nessun intervento “fai-da-te”, tuttavia, è paragonabile a un lavaggio professionale con successiva sanificazione degli interni, come quello che viene praticato nelle officine Driver Center.

 

GLI INTERNI

Sebbene le vetture più recenti siano realizzate con materiali di qualità mediamente molto più elevata che in passato, le plastiche e i tessuti cui sono costituiti i sedili e la plancia possono deteriorarsi piuttosto rapidamente se non sottoposti a pulizie periodiche.

 

Presso i Driver Center è un disponibile un servizio che permette di rimuovere lo sporco da ogni parte dell'abitacolo, comprese quelle più nascoste, senza tralasciare i cristalli. Per le auto più anziane, inoltre, è possibile richiedere l'utilizzo di speciali prodotti capaci di ravvivare l'aspetto delle parti in plastica opacizzate.

 

GLI ESTERNI E LA CARROZZERIA

Gli esterni sono, naturalmente, la parte in assoluto più soggetta all'azione degli agenti atmosferici e al deposito di ogni genere di sostanza nociva.

Dopo aver rimosso con cura lo sporco incrostato, gli esperti Drive Center procedono al lavaggio vero e proprio della vettura, che viene effettuato con detergenti di ultima generazione: alcuni di essi, con formulazioni nanotecnologiche, possono staccare selettivamente alcune particelle rimuovendole completamente e rimettendo a nuovo le superfici, ma senza intaccare gli elementi di formulazione diversa, come la vernice.

 

I CERCHI

Che si tratti di raffinati modelli in lega o di semplici cerchioni in acciaio con copriruota di plastica, sono uno degli elementi maggiormente visibili dell'auto. Tutti possono procedere a una pulizia fai-da-te con spugna e secchio, ma la differenza rispetto a un'operazione professionale, eseguita con particolari prodotti e strumenti di detersione, è facilmente visibile.

 

Presso i Driver Center, la professionalità e l'esperienza degli addetti al lavaggio garantirà un risultato impeccabile, specialmente per i cerchi in lega.

 

LE OPERAZIONI FINALI

Terminato il lavaggio del veicolo, nei Driver Center si procede con l'applicazione sulla carrozzeria di cere e prodotti protettivi che preservino quando più a lungo possibile il lavoro appena svolto, rallentando l'invecchiamento di vernici e materiali.
In questa fase, inoltre, è possibile far eseguire interventi supplementari per la rimozione di graffi o per il rinnovamento di fanali e vetri attraverso l'uso di prodotti e kit appositi, anche in collaborazione con altri esperti dei Driver Center, come coloro che si occupano delle riparazioni di carrozzeria.

 

E se il cliente non può permettersi, per lavoro o per motivi personali, di rimanere senza l'auto per il tempo necessario all'intervento, sia esso una semplice pulizia o una riparazione più ampia, chiedendo preventivamene un appuntamento è possibile accordarsi per disporre di un'auto sostitutiva.